I regali per lei sono un tormento per lui.
Quando si parla di regali alle donne la maggior parte degli uomini si distingue in due categorie: quelli che non sanno che fare, e quelli secondo cui basta comprare qualcosa di molto costoso e il gioco è fatto.
Quelli che non sanno che fare vivono ogni ricorrenza accompagnati da una stressante ansia da prestazione. Alcuni iniziano a pensare al regalo (senza successo!) con grande anticipo e si riducono alle ultime ore prima del fatidico appuntamento a vagare per negozi in cerca di occasioni illuminanti.
299116880_1Altri, quelli abituati a delegare, chiamano qualche amica di fiducia e affidano a lei il compito di acquistare il regalo. Quelli che invece tendono ad acquistare secondo la regola del costo più alto, oltre a vivere l’angoscia di veder svuotato il loro portafogli rischiano spesso di trasmettere un messaggio sbagliato attraverso un regalo eccessivamente impegnativo e fuori luogo per la circostanza.

Questo atteggiamento, dal punto di vista femminile, risulta troppo superficiale e il regalo, che ha l’obiettivo di fare cosa gradita, rischia di diventare un oggetto di contrasto e malinteso perché la persona che lo riceve si sente poco capita e trattata con sufficienza.

Per evitare che un pensiero gentile si trasformi allora in un boomerang prima di acquistare qualunque oggetto occorre capire quali sono le caratteristiche fondamentali che un buon regalo deve avere.

Per una donna il regalo è molto di più di un semplice oggetto.

Le donne hanno un modo speciale di valutare un dono ed è per questo che a volte un fiore, portato in un qualunque giorno e apparentemente senza alcun motivo, può far felice la propria compagna più di un costosissimo presente acquistato per una festa comandata.
Ma come deve essere il regalo ideale per incontrare l’apprezzamento femminile?
In passato, quando ancora non c’era troppo benessere, alcuni seguivano il criterio del regalo utile, attualmente invece, vivendo in una condizione sociale ed economica in cui ciò che è indispensabile è alla portata di tutti, il regalo può essere utile, ma deve principalmente dimostrare alla donna che è stato acquistato pensando a lei e ai suoi gusti con l’obiettivo di renderla felice.
       1j3ls00014160_2              1p4lv00018100_1
La sensibilità femminile coglie infatti aspetti di un dono che un uomo non riesce nemmeno a immaginare. In quest’ottica sono assolutamente vietati i regali realizzati con eccesso di senso pratico e comprati in offerta al supermercato solo perché si è pensato che a casa potessero servire, mentre sono da considerare quegli oggetti di design che riescono a tenere insieme utilità e originalità.
Sono inoltre da valutare tutti quegli oggetti per cui lei ha espresso una preferenza esplicita o implicita.
Gli uomini difficilmente colgono le preferenze delle loro compagne, ma allenando un po’ l’attenzione si potrà notare che le donne disseminano spesso messaggi da cui si può dedurre quali sono gli oggetti che desiderano avere.
In quali circostanze comprare regali per Lei
I motivi per cui si acquista un regalo possono essere molto diversi tra loro, ma forniranno un’indicazione preziosa per decidere la tipologia di oggetto da scegliere.
I regali sottolineano infatti i momenti più importanti dell’anno, le ricorrenze e le tappe fondamentali della vita.
Le date comunemente celebrate durante l’anno sono: compleanno e onomastico, Natale, Pasqua e (solo per le donne che accettano di la festeggiarla) la ricorrenza dell’8 marzo.
menu3400039_4
Per le coppie si aggiungono l’anniversario, San Valentino ed eventualmente la festa della mamma.
Per quanto riguarda invece i traguardi della vita ci sono la laurea, il fidanzamento ufficiale e il matrimonio,
Ecco in dettaglio come regolarsi in occasione delle singole circostanze.
Prima di tutto c’è da capire che non tutte le donne attribuiscono pari importanza alle stesse ricorrenze.
Questo può dipendere dalla personalità della donna ed anche dal contesto geografico e culturale di provenienza.
Se ad esempio in alcuni luoghi d’Italia l’onomastico è una festa molto importante in altre regioni la festa principale è quella del compleanno.
Anche per quel che riguarda gli appuntamenti religiosi intesi come Natale e Pasqua è necessario conoscere il background personale della donna perché potrebbe considerare alcuni regali della tradizione come indispensabili.
Particolare attenzione deve invece essere prestata per la ricorrenza dell’8 marzo. La data indica una giornata internazionale e divide il mondo femminile tra chi la ritiene una ricorrenza da vivere con sobrietà e chi preferisce un clima allegro e goliardico.
Un dono nel giorno dell’8 marzo o solo gli auguri potrebbero urtare la sensibilità di alcune persone, e quindi, per evitare situazioni spiacevoli e imbarazzanti, è utile cercare di sapere in anticipo come la pensa la donna a cui si vorrebbe fare un regalo.
seletti01419c06_3Gli anniversari e San Valentino rappresentano occasioni speciali in cui il regalo deve essere scelto con la massima cura e infine ci sono i traguardi della vita.
Laurea e matrimoni vengono di solito solennizzati con una festa e quindi in questi casi il regalo non solo deve essere accurato, ma deve rispettare determinati requisiti economici.
A tutte queste circostanze, in cui acquistare regali per lei oltre che un piacere è un dovere, si aggiunge la buona pratica del regalo fatto senza un vero e proprio motivo.
Il regalo senza motivo è quello che più di tutti gli altri è in grado di far felice una donna.
Il dono improvvisato, secondo la donna, indica un’attenzione particolare verso di lei e questo la aiuta a sentirsi amata e al centro delle attenzioni. Un regalo così è sempre molto apprezzato.
L’acquisto dei regali per lei deve essere appropriato.
Questo significa che, oltre a farle cosa gradita, il regalo deve trasmettere un messaggio che sia adatto alla situazione per cui lo si sta acquistando e deve essere consono al contesto in cui dovrà essere presentato.
Stabilite allora quali sono le circostanze in cui fare un regalo, e compreso che ogni occasione è adatta per fare un dono, occorre decidere il giusto regalo in funzione del tipo di rapporto che si ha con la donna da omaggiare.
E’ chiaro che alla propria mamma non si regalerà mai il completino super-sexy che si è deciso di prendere per la propria compagna.
 19010_1
 Lo stesso completino non può essere regalato nemmeno ad un’amica o a una collega (a meno di non voler correre il rischio di compiere un gesto molto audace nei suoi confronti per poter portare il legame ad un livello più intimo).
Il tipo di legame che si ha con la donna deve influenzare la scelta sia per il tipo di oggetto da acquistare sia per il budget da impiegare.
Se con persone molto vicine come mogli, fidanzate, madri, sorelle, per un regalo che sarà consegnato in privato, si può decidere sia di stupirle con effetti speciali se le finanze lo consentono, sia di limitare il budget qualora la situazione economica non sia delle migliori, con persone più distanti il budget deve essere calibrato rispetto alla circostanza.
mb137_1Allo stesso modo anche con le persone più vicine per una festa formale occorre dedicare al regalo un importo che non sia troppo sopra le righe e che non sia nemmeno troppo misero.
Nella scelta del tipo di oggetto è inoltre importante tenere conto del
livello di intimità che si ha con la donna e del contesto in cui sarà
presentato il regalo
Proprio perché un dono contiene dei sotto-testi emotivi bisogna prestare attenzione al messaggio che si trasmette.
Per un’amica (o una collega) la scelta di qualcosa che dimostri un’osservazione eccessiva dei suoi comportamenti può generare fraintendimenti. In questi casi è meglio orientarsi verso un oggetto che trasmetta un messaggio più distaccato.
Per essere appropriati c’è infine da aggiungere che il regalo da fare a una teenager è ovviamente diverso da quello che si vuole comprare per                                                                                                   l’anziana nonna.
Ma quali sono le differenze tra le donne in fatto di gusti al variare dell’età?
Dall’età dipendono le fasi della vita in cui si trova la persona.
Una fidanzatina che sta per compiere 18 anni apprezzerà ovviamente doni diversi da quelli che accontentano una matura padrona di casa.
Ad ogni modo, se anche si dovesse optare per la stessa tipologia di regalo, si dovrebbe cambiare lo stile.
Ad esempio un portapenne può essere regalato sia ad una giovane studentessa che ad una donna matura. Nel primo caso si sceglierà un design giovanile e vivace, nel secondo caso si preferirà qualcosa di più elegante e in linea con l’arredamento della casa o dell’ufficio in cui dovrà essere collocato.
Oltre alle differenze di età, deve essere considerata la differenza di interessi. Ogni donna ha specifiche passioni e acquistare oggetti che le permettano di coltivarle, oltre ad essere cosa gradita per la sua utilità, ha il vantaggio di farla sentire capita, incoraggiata e approvata per quello che fa.
         universo26364_2             sk109_3
Come scegliere i regali per lei più adatti
La circostanza in cui fare il dono, il tipo di legame che si ha con lei, il contesto in cui il regalo sarà presentato e l’età della donna rappresentano quattro parametri fondamentali per orientarsi nella scelta del giusto acquisto, ma ad essi si aggiunge un quinto e più importante parametro che è lo stile e la personalità della donna.
L’universo femminile è ampio e variegato e in esso si possono incontrare persone molto differenti tra loro per stile, per gusti, interessi, e passioni.
07919ver_2_0Se si è in condizioni di doverle acquistare un regalo piuttosto che farsi prendere dal panico o dall’ansia da prestazione è bene affidarsi all’istinto per capire quale deve essere lo stile dell’oggetto da prendere.
Per quanto due donne possano essere diverse tra loro entrambe ad esempio utilizzeranno un portachiavi, oppure entrambe vivranno in una casa dove può esserci bisogno di una lampada.
Al di là dell’oggetto quello che è importante capire è la caratterizzazione che l’oggetto stesso deve avere per incontrare il gusto di chi lo riceve.
Per far questo occorre attivare un certo spirito di osservazione e prestare particolare attenzione a quello che viene detto. Le donne, da come si vestono e si truccano, a come raccontano il loro vivere quotidiano, comunicano tantissime informazioni su quali sono i loro gusti. Quando si parla di donne troppe volte si cade nello stereotipo di una persona a cui debbano piacere necessariamente scarpe e borse, eppure ci sono tante ragazze che hanno poche borse e molti libri. Per capire che tipo di donna si ha davanti occorre osservare e ascoltare perché ad esempio la ragazza appassionata di borse mostrerà questo suo interesse cambiando spesso la sua borsetta e avendo cura di intonarla alle scarpe. La donna appassionata di libri racconterà invece delle sue visite in libreria, dei libri che ha letto, di quelli che ha comprato ma ancora non è riuscita a leggere e a volte nel suo linguaggio utilizzerà citazioni famose.

 Anche il suo stile e i suoi colori preferiti si possono dedurre dal suo abbigliamento, dagli accessori che indossa e dal modo in cui ha arredato la sua casa.

okdesign2553_1Quindi per scegliere il regalo adatto bisogna smettere di ragionare per stereotipi e affidarsi a quel che dice l’istinto dopo aver osservato e ascoltato.
Da un tale affidamento all’istinto, oltre all’idea di un oggetto specifico, verrà fuori lo stile speciale e personalizzato che il dono dovrà avere per renderla veramente felice.
Per dare risposta a questo bisogno di originalità e stile ci si può affidare al mercato del design, ma attenzione! Il termine design, anche se comunemente è usato per intendere una tipologia di prodotti ricercati, è letteralmente onnicomprensivo di tutto ciò che afferisce all’area della progettazione industriale.
Un oggetto di design utilizzato per un regalo dovrà naturalmente essere ricercato e in linea con la personalità della donna a cui è destinato.

Nove regali per lei, più un suggerimento sul packaging.Idea regalo numero 1 – Per donne che amano la lettura.
Le donne che amano leggere hanno tutte in comune uno stesso atteggiamento: comprano libri continuamente e non hanno mai abbastanza spazio per conservarli.
A poco servono le periodiche donazioni dei vecchi volumi alle associazioni culturali di zona che raccolgono classici e letture moderne, la donna lettrice riesce a portare a casa un numero di libri sempre maggiore rispetto a quelli che ha donato e prestato.
Se la donna a cui si intende fare un regalo ha manifestato questo tipo di comportamento o il disagio di non avere abbastanza spazio per collezionare i suoi testi preferiti regalarle scaffalature per libri o un’intera libreria la renderà molto felice.
Il design delle librerie attualmente lascia molto spazio all’originalità e alla funzionalità.
Un sopralluogo nel vano in cui si pensa che lei possa voler collocare l’eventuale regalo può fornire preziose informazioni sulla grandezza massima che la scaffalatura può avere e sullo stile della stessa.
Se ad esempio la donna legge solo libri tradizionali si può scegliere una scaffalatura di dimensioni ordinare, qualora sia invece un’appassionata di testi specifici come i volumi dedicati all’arte si può pensare di acquistare una libreria predisposta per contenere e valorizzare volumi di grandi dimensioni.
Un regalo di questo tipo può inoltre fornire l’occasione per passare del tempo insieme. Che sia un’amica, una mamma, una figlia o la propria compagna potrebbe farle piacere essere aiutata nelle fasi di montaggio degli scaffali e potrebbe gradire compagnia anche nel posizionare i libri nella loro nuova collocazione.
Per chi ama leggere questo tipo di attività è molto piacevole e svolgerla in compagnia renderà il momento unico.
Idea regalo numero 2 – Per donne che amano la comodità.Le donne che per piacere o per dovere devono passare molto tempo in uno stesso ambiente possono desiderare che esso sia accogliente, confortevole, ma soprattutto comodo.
Le donne che apprezzano un buon livello di comfort sono quelle che lamentano scomodità in quello che fanno e fastidi come il mal di schiena per aver passato troppe ore in una posizione scorretta oppure raccontano con piacere di come ad esempio amano passare la domenica a guardare un film sul divano e a rilassarsi.Se si pensa di regalare un oggetto di design per rendere più comoda la vita della propria donna c’è solo l’imbarazzo della scelta.japl1tbeige_3

Per le più giovani, che spesso trascorrono il loro tempo guardando un film o accogliendo le loro amiche in camera per passare ore spensierate a parlare dei propri argomenti preferiti si possono scegliere poltroncine originali e colorati in linea con la vivacità della loro età.

Per signore più adulte si possono preferire poltrone e divanetti su cui trascorre ore di relax senza per questo rinunciare al bisogno di buon gusto ed eleganza.
Per donne che invece trascorrono molte ore al lavoro, e sono libere di scegliere l’arredo del proprio ufficio si può preferire qualcosa che sia insieme comodo e funzionale come sedie e poltroncine girevoli. Per le sedie da ufficio sono consigliabili i modelli con braccioli e altezza regolabile.
Soprattutto per le donne adulte è importante che questo tipo di regalo sia perfettamente coordinato con l’ambiente circostante nello stile dei colori.

 

Idea regalo numero 3 – Per donne che amano il make up.

La maggior parte delle donne fa uso di articoli di make up, ma alcune sono delle vere e proprie appassionate.
Per capire se una donna semplicemente fa uso di trucco oppure ha un’autentica passione occorre osservarla. Se tutti i giorni sui suoi occhi c’è sempre lo stesso ombretto e sulle sue labbra sempre lo stesso rossetto significa che usa il trucco solo per ravvivare il colore del suo volto.
nomess10311_1Se invece cambia continuamente i colori che usa e ne parla volentieri mostrando di conoscere tutti i negozi a tema che sono in zona, si può star certi che a casa possiede una quantità industriale di prodotti di make up. Per questo tipo di donna il design offre numerose possibilità a partire dalle trousse, che spesso sono utilizzate anche come preziosi complementi d’arredo, alle scaffalature da bagno per il make up, ai contenitori multiuso.Questi tipi di oggetti possono essere collocati sia nella stanza da bagno sia nellacamera dove la donna può decidere di truccarsi. Prima di acquistarli è necessario scoprire dove lei preferisce conservare i suoi trucchi. Un regalo di questo tipo è gradito se fatto da un amico e, se fatto dagli uomini della casa, può essere un incentivo a tenere i trucchi in maniera più ordinata.
Molte volte gli uomini lamentano che gli spazi domestici comuni sono tutti occupati dagli oggetti della moglie e delle figlie.
Uno scaffale per il make up può essere un modo carino per invogliare le donne della famiglia a lasciare un po’ di spazio anche per il papà.

 

Idea regalo numero 4 – Per donne che hanno il senso estetico degli spazi.

Per alcune donne la casa è solo un luogo in cui svolgere le proprie necessità quotidiane, ma per altre è un luogo in cui esprimere se stesse e far brillare il proprio senso della bellezza.
Le donne di questo tipo si riconoscono per la loro cura del dettaglio. Sono attratte da soprammobili e suppellettili vari ed anche in ufficio probabilmente hanno sulla scrivania qualche oggetto che ha il solo scopo di esprimere un valore estetico.
Per donne così un complemento d’arrero di design come una lampada o un oggetto luminoso può essere un regalo perfetto.
Nella vasta gamma occorrerà scegliere il complemento ideale.
Per una ragazza giovane può essere appropriata una lampada che possa essere insieme elegante e allegra raffigurando un animaletto.

 

        anglepoise31019_6             slide4

 

Per una donna più matura si può osare di più con una lampada dal design particolare.
Per le donne che prestano particolare attenzione al dettaglio scegliere il modello giusto è allo stesso tempo difficile e fondamentale. In questi casi occorre prestare particolare attenzione al tipo di oggetti che lei ha già scelto per la casa e prendere qualcosa che nello stile e nei colori vada a richiamarli.
Un trucco per non sbagliare può essere quello di uscire insieme e soffermarsi a guardare le vetrine. In quel momento lei offrirà indicazioni preziose sull’oggetto giusto da prendere e quando scarterà il regalo sarà felicissima, non solo per il regalo, ma anche e soprattutto perché ricorderà di quando aveva espresso il suo apprezzamento per l’oggetto in questione e sarà felicissima di stringere tra le sue mani la prova tangibile del fatto che è stata ascoltata.

Idea regalo numero 5 – Per donne che amano cucinare.
kp10124_4Le donne che amano cucinare passano molto tempo a preparare le loro portate per cui avere a disposizione contenitori in grado di valorizzare le pietanze oppure utensili che possono essere utili nelle fasi di preparazione le renderà molto felici.
La donna che apprezza questo tipo di regali si riconosce perché dedica molto tempo alla preparazione dei cibi. É una persona che spesso a cena dagli amici o anche in ufficio porta qualcosa che ha fatto con le sue mani. Ogni volta che assaggia un dolce cerca di indovinarne la ricetta con il proposito di sperimentarla personalmente.
Anche in questo caso il design offre un mondo di opportunità.
Si possono scegliere dei piatti e dei contenitori che valorizzeranno le sue pietanze, oppure si può scegliere in una vasta gamma di oggetti innovativi che permettono di preparare i cibi in modo che oltre ad essere buoni al sapore siano belli in fase di presentazione.
Il tipo di regalo può essere in linea con le ricette che lei più ama realizzare. Una donna che si dedica prevalentemente alla pasticceria gradirà tutto ciò che riguarda i dolci.
Se invece è particolarmente interessata a preparare pietanze per i pranzi e le cene preferirà ad esempio piatti particolari, vassoi, taglieri, o portabottiglie.

Idea regalo numero 6 – Per donne che amano essere coccolate.

Le donne che apprezzano le coccole anche nel ricevere un dono cercano una dimostrazione di affetto. Quale modo migliore per dimostrare affetto di un oggetto di design come una calda coperta che possa scaldarla nelle ore fredde o un morbido accappatoio che accarezzerà la sua pelle dopo la doccia?
Le donne di questo tipo si distinguono per il loro essere affettuose.
Ragazze che raccontano con piacere di aver fatto un lungo bagno caldo, oppure di come si rannicchiano volentieri sotto le coperte a leggere o a vedere un film troveranno irresistibile un dono che trasmetta calore fisico ed emotivo.

 

        muuto20606_3             menu4749039_2

 

Questo tipo di regalo è perfetto per la propria compagna. Una coperta calda può ad esempio far pensare ai momenti felici che si spera di trascorre romanticamente insieme mentre l’accappatoio può sottintendere un emozionante messaggio erotico che comunica la voglia di stare con lei e avvolgerla subito dopo la doccia.
Si potrà esplicitare questo tipo di messaggio alla consegna del regalo ed anche in secondo momento si può chiedere alla propria compagna se lo sta utilizzando generando ogni volta un rinnovato senso di tenerezza ed erotismo nell’ambito della coppia.

Idea regalo numero 7 – Per donne che amano lo studio.

Soprattutto in giovane età la maggior parte delle donne si dedica allo studio. Alcune solo per dovere, altre con amore verso quello che fanno e grande attenzione all’ambiente che le circonda quando devono studiare.
Questo tipo di donna si riconosce perché è affascinata dagli articoli di cancelleria, ha libri dove numerose pagine sono segnate da post-it e dà allo studio una priorità più alta che a qualsiasi altra attività.
Per donne di questo tipo si possono scegliere dei tradizionali portapenne, penne di alta qualità, kit di penne e matite colorate, set da scrivania e tutto ciò che starebbe bene in uno studio o in un ufficio.

kk57_1-copia

Portare ad una donna che ama lo studio un regalo di questo tipo sarà un modo per esprimere approvazione e apprezzamento verso il suo impegno.
Si tenga presente che non solo le studentesse amano questo tipo di oggetti. Una donna che ad esempio ha intrapreso la libera professione e gestisce uno studio privato si sentirà senz’altro gratificata da un regalo che sia adatto al suo ambiente di lavoro. Può andare bene un orologio da parete, un portacarte ed anche un soprammobile in linea con lo stile che lei ha scelto per arredare gli spazi.
Se è una persona che ama aggiungere un tocco di femminilità si può pensare anche ad un vaso per fiori.

Idea regalo numero 8 – Per le donne neomamme

Riconoscere una neomamma sarà sicuramente molto semplice e spesso il regalo viene fatto proprio in corrispondenza della nascita del bambino.
L’arrivo di un figlio per la donna è un momento estremamente delicato. Nella sua vita ci sono cambiamenti significativi e il bambino sarà la sua più grande priorità.
Se il regalo viene fatto per dare il benvenuto al piccolo di solito si tende a preferire qualcosa di utile come tutine, copertine, completi da pappa, se invece si vuole scegliere qualcosa si più originale si possono prendere elementi decorativi per la stanza del piccolo come stampe che possano vivacizzare l’ambiente o morbidi cuscini.

 

        s0694_1            ii06qu100100_1

Non si commetta tuttavia l’errore di confondere il ruolo della donna con quello della mamma. Il fatto che la neomamma abbia appena partorito e che le sue attenzioni sono completamente dedicate al nuovo arrivato non cancella la realtà che lei è prima di tutto una donna.Poche persone avranno la sensibilità di cogliere questo suo bisogno di sentirsi ancora protagonista della sua vita ed è per questo che, se i doni che servono per il bambino saranno sicuramente graditi, saranno ancora più graditi quegli oggetti che si rivolgono solo a lei ricordandole la sua femminilità e la sua identità indipendente.

Questo tipo di attenzione avrà un ottimo effetto soprattutto se viene riservata dal papà del bimbo ricordando così che prima che genitori si è innanzitutto una coppia.

Idea regalo numero 9 – Per donne romantiche.

Ogni persona è romantica secondo il suo stile. Quando si parla di romanticismo occorre uscire dallo stereotipo della persona che piange davanti a un commovente film d’amore o che si appassioni soltanto ad un certo tipo di musica.
Anche la ragazza che ascolta rock e preferisce film d’azione può avere un lato romantico che il suo compagno dovrebbe ben conoscere.

lk24_5Per la donna romantica, nel senso tradizionale del termine, regali come un vaso si fiori, o un tenero soprammobile che richiami la forma di un cucciolo possono andar bene, ma se si vuole andare al cuore di tutte le donne occorre personalizzare il dono.
Si può ad esempio acquistare un mappamondo o un planisfero e disegnarvi dei cuoricini in corrispondenza dei posti che già si sono visitati insieme o che si vogliono visitare in futuro.
Si può scegliere una cornice in cui inserire un collage delle migliori foto scattare insieme.
Si può acquistare qualcosa che evochi ricordi di avventure condivise o che sia promettente per il futuro.
Per la donna romantica, più che per le altre donne, è fondamentale che l’oggetto simboleggi l’attenzione e la cura con cui si è pensato a lei nel momento dell’acquisto e della preparazione del regalo.
Per una persona romantica non è tanto importante avere un regalo per sé stessa, ma è importante avere un oggetto che sappia raccontare la bellezza della condivisione.

Un packaging perfetto per rendere unico il momento della consegna del regalo.
Una volta acquistato il regalo occorre pensare a come confezionarlo e come presentarlo.
Sono due aspetti fondamentali che possono rendere speciale un dono banale o demolire il valore anche del diamante più prezioso.
Se il contesto in cui il dono sarà consegnato è formale, si dovrà concentrare tutta l’attenzione sul packaging.
L’uso di una carta da regalo in linea con lo spirito dell’evento, unita ad un biglietto augurale possono considerarsi sufficienti.
Se il contesto lo consente, per la consegna del dono si può attivare il proprio spirito creativo costruendo divertenti e intriganti metodologie di consegna.
fat-sp09_1Si può inscenare una caccia al tesoro lungo la quale disseminare, oltre agli indizi, le frasi che andranno a comporre il messaggio di auguri. Oppure si può sfruttare l’effetto sorpresa. Se ad esempio si è scelta una libreria, la si può far trovare direttamente montata con i migliori testi già collocati negli scaffali.
Se si è in un locale dove c’è della musica si può fare in modo che la consegna del regalo sia sottolineata dall’avvio di una canzone adatta.
Sarà sorprendente constatare come la felicità della donna sarà molto più legata al senso di sorpresa che al valore dell’oggetto stesso.
Qualunque regalo si scelga, per qualunque donna e per qualsiasi occasione occorre in ogni caso ricordare che…

…L’amore con cui si dona è il vero ingrediente segreto dei migliori regali per Lei.
I regali, soprattutto quelli fatti con il cuore, riescono a comunicare più di mille parole quel che si sente.
Per questo, tra tutti i suggerimenti, il miglior consiglio da seguire è quello di comprare il regalo per una donna lasciandosi guidare dai migliori sentimenti che si provano per lei e dalla sincera voglia di vederla felice.